FAIMarathon: “Le donne i cavallier’: l’arme gli amori”

In occasione della V edizione che si terrà domenica 16 ottobre 2016, il Gruppo FAI Giovani, in collaborazione con la Delegazione FAI Fermo, organizza  a Sant’Elpidio a Mare, la FAIMarathon dedicata alle tracce medioevali della città.

FAIMarathon: “Le donne i cavallier’: l’arme gli amori” 

Alla scoperta delle tracce medioevali della Città di Sant’Elpidio a Mare.

locandina-faimarathon-ufficiale

I beni aperti in giornata sono i seguenti e rispetteranno i seguenti orari (10.00-13.00/ 15.00-18.00):

– Sede Nobile Contrada San Giovanni;

– Sede Contrada San Martino;

– Sede Contrada Cavaliera Sant’Elpidio;

– Sede Magnifica Contrada Santa Maria;

– Perinsigne Collegiata di Sant’Elpidio Abate (dalle 13.00 alle 18.00);

– Torre Gerosolimitana;

– Chiesa di San’Agostino Nuovo;

– Chiesa del SS. Sacramento;

– Chiesa di San Filippo Neri e oratorio;

– Palazzo Mallio – Fratalocchi (aperto per soli Iscritti FAI)

Sarà possibile visitare i beni grazie alla preparazione degli Apprendisti Ciceroni® della Scuola Media “Andrea Bacci” e dell’Istituto Istruzione Secondaria Superiore “Carlo Urbani”. Per la Scuola Media Bacci parteciperanno le classi IIIA, IIIB, IIIC, IIIE. I ragazzi della IIIA proporranno la visita della Collegiata e della Torre Gerosolimitana in lingua inglese.

locandina-faimarathon-ufficiale-002

Sono previste visite guidate per bambini dell’asilo e delle scuole elementari, appositamente studiate e organizzate dai volontari FAI.

Ad allietare la giornata, saranno previste delle iniziative collaterali:

– apertura straordinaria della mostra “Hoc eventum portentuosum- Le pietre di Santa Croce tra cielo e terra” , organizzato dall’Associazione Santa Croce. Durante la giornata verrà tenuta aperta la sede associativa lungo corso Baccio, e si potrà visitare questo luogo suggestivo e ricco di storia;

– l’Ente Contesa del Secchio metterà in mostra l’allestimento: “Sant’Elpidio, la Città della Contesa” dedicato alla storia della più antica rievocazione del Fermano: la Contesa del Secchio. Tale allestimento fu realizzato alcuni anni fa in ricordo delle passate edizione della Contesa, e verrà riproposto in modo esclusivo per i visitatori della FAIMarathon;

– infine le Contrade e l’Ente Contesa proporranno delle scene di vita quotidiana all’interno del Centro Storico. A conclusione della mattinata, sarà allestita in piazza Matteotti una dimostrazione dell’uso dell’arco storico, mentre a fine serata verrà organizzato un piccolo corteo storico con una piccola rievocazione della contesa del Secchio.

 

– Si ricorda che che martedì 12 ottobre, alle ore 12.30, presso il Municipio di Sant’Elpidio a Mare,si terrà la conferenza stampa della FAIMarathon.
C:UsersLUCREZIADocumentsFAIEVENTIFAIMarathon 2016MAPPA2e
Annunci